Due parole su “Introduzione alla Street Photography” di Gustavo Minas

Due parole su “Introduzione alla Street Photography” di Gustavo Minas

Come ti avevo già annunciato qualche giorno fa, ho approfittato di uno sconto su Domestika e ho acquistato il corso sulla Street Photography di Gustavo Minas.

Seguo questo fotografo ormai da anni. Mi ha da sempre affascinato il suo modo di trasformare, attraverso la luce e la sovrapposizione degli elementi in scena, delle situazioni apparentemente banali in momenti magici ed onirici.

Ero troppo curioso di scoprire come creasse le sue immagini e quali stratagemmi utilizzasse per renderle straordinarie e questo corso, per certi versi, è caduto proprio a fagiolo.

Ho finito di vederlo da qualche giorno ed oggi mi sono deciso a scriverti questo “Due parole su…” per spiegarti il perché dovresti comprare questo corso — o il perché non dovresti farlo.

Com’è strutturato il corso?

“Introduzione alla Street Photography” è un corso per principianti, per quelli che si sono avvicinati da poco al genere e vogliono conoscerne le basi e i segreti.

Sono presenti 4 Unità (di circa 20 min l’una) e tutte condite da straordinarie fotografie, da esercizi da portare a termine e da materiali extra, inseriti dallo stesso Gustavo, da leggere e rileggere in qualsiasi momento.

Ogni unità presenta un tema differente e una diversa sfida per il corsista:

  1. Primi passi
  2. La fotografia di Gustavo Minas
  3. Pratica in strada
  4. Post-produzione

Si possono portare a termine tutti nella stessa giornata oppure centellinandoli nel tempo ed adattandoli alla tua routine quotidiana.

Cosa mi è piaciuto alla follia

Ho apprezzato molto l’idea di poter condividere in un forum apposito tutto il materiale prodotto durante il corso. Ho potuto così confrontarmi, seppur solo virtualmente, con gli altri corsisti e vedere come hanno affrontato loro gli esercizi e le sfide proposte.

Ho amato le immagini di accompagnamento nelle varie Unità di Gustavo Minas, i suoi consigli per poter rendere una fotografia convincente e il montaggio del prodotto video più che godibile. Poter vedere degli inediti del suo lavoro inseriti in questo corso vale da solo il prezzo del biglietto.

Ultima cosa, ho apprezzato la possibilità di poter vedere il corso anche su Smartphone, tramite l’app di Domestika, e poterlo fare, soprattutto, con i sottotitoli in italiano. Questo mi ha permesso di ritagliarmi dei brevi spezzoni di tempo durante la giornata e godermi, anche solo per 10 min, una parte del corso — indipendentemente dal luogo in cui mi trovavo.

Cosa mi è piaciuto di meno

Sono presenti solo le nozioni di base, molte volte trattate con leggera superficialità e forse a tratti troppo tese verso l’idea di fotografia di Gustavo.

Il corso è il suo e ovviamente non mi aspettavo di ricevere un ampio ventaglio delle molteplici possibilità offerte da questo genere fotografico o lo studio approfondito di tutti gli autori più importanti, ma sicuramente alcune cose potevano essere presentate in un’altra maniera e sotto diverse lenti di ingrandimento.

Per fortuna c’è Gustavo Minas a presidiare e non uno qualunque. Questo mi ha permesso di finire il corso e di non staccare, prima del dovuto, la visione di questo prodotto.

In definitiva, va comprato o meno?

Introduzione alla fotografia di strada” di Gustavo Minas è un corso perfetto per chi si sta avvicinando al genere e non vuole appesantirsi con nozioni troppo complicate o con studi lunghissimi e noiosissimi.

Non è però, dal mio punto di vista, un materiale completo o adatto ai già più addentrati. Non mancano gli stimoli e neanche le fonti di ispirazione, ma manca assolutamente una visione a 360° sul genere, come anche maggior approfondimenti sui luoghi, le tecniche e gli approcci che, ad oggi, fanno la differenza.

Insomma, un prodotto che se comprato ad una certa cifra va benissimo (a proposito, è ancora in sconto) meno se invece è acquistato a prezzo pieno (circa 40 euro). Se amate il lavoro di Gustavo, e volete scoprirne le sue tecniche, prendetelo al volo, ne vale la pena anche solo per le sue immagini inserite nel video, sennò virate su altro: ci sarà sempre qualcosa di meglio online.

Ora scappo, è stato un piacere parlartene.

A presto e buona visione.

Come gestire le ombre e le luci nelle nostre fotografie di strada
La fotografia di strada contemporanea è spesso luce, allo stato puro. Oggi molti fotografi stanno imparando a gestire questo fenomeno con modalità sempre più innovative, mirate alla costruzione di immagini che possano colpire lo spettatore per la bellezza degli instanti, oltre che per il significat…
Diventa un Sostenitore 💞
Aiutami a rendere The Street Rover un posto migliore, per me, per te, per chi è alla ricerca di un luogo sicuro in cui crescere e parlare di fotografia, quella vera. Sostenitore 🌟 Un piccolo contributo mensile per chi ha a cuore le sorti del progetto editoriale. Con questo piano ottieni:

Rompi gli schemi visivi. Vivi la tua fotografia di strada al 100%

Unisciti ai lettori di EXTRA ed apri le porte ad un mondo di contenuti esclusivi di approfondimento sulla fotografia di strada, sulla gestione del flusso di lavoro e sulla crescita delle proprie doti autoriali. Ogni settimana una risorsa incredibile.

Clicca qui per iniziare il percorso ◎